\\ Home Page : Articolo : Stampa
SPRINT VINCENTE OLTRARNO, TROFEO ECCELLENZA NORD 2011
Di Admin G.P.O. (del 14/09/2011 @ 10:50:55, in PESCA AL COLPO, linkato 2147 volte)
SPRINT VINCENTE DELLOLTRARNO,TROFEO ECCELLENZA NORD 2011
Articolo di Massimo Rossi della rivista Noi Pescatori
Meritato successo degli uomini di Andrea Collini, in testa sin dalla prima prova, che precedono di un punto la Lenza Emiliana Tubertini e di due la Lenza Parmense Maver.
Sul bellimpianto della Fiuma a Mandria si disputata lultima prova del Trofeo di Eccellenza Nord 2011, questanno articolato in cinque prove; la data del calendario stata quella di Domenica 11 Settembre. Dopo la sbornia mondiale le formazioni che prendono parte a questa manifestazione si sono ritrovate sul campo di gara reggiano per giocarsi la vittoria nel Campionato e i posti utili a prendere parte alla sfide finali per laggiudicazione del titolo di Campione dItalia, e di conseguenza il diritto a partecipare al Campionato del Mondo per Societ. La gara della Fiuma stata organizzata al meglio dalla locale Societ del Vairone Maver, Direttore di Gara Doriano Rocchi, Vice Alberto Sabadini, Segretario Enrico Incerti, Giudice di Gara Luciano Benassi. Alle ore 10,20 stato dato il segnale di inizio pasturazione, poi passati i dieci minuti da regolamento e dopo alcuni minuti di panico, visto che non arrivavano segnali dalla regia, stato dato il via ufficiale a questa ultima prova del Trofeo di Eccellenza Nord. Molto bello il colpo docchio che si aveva del campo di gara, disposto con due zone a monte e due zone a valle dello stacco dei fili dellalta tensione. La pescosit fornita dal campo di gara della Fiuma, che in questo periodo dellanno ospita le maggiori attivit del calendario della Federazione, ha dato un buon riscontro in termini di catture, infatti la media del pescato stata di 4,6 Kg in zona A, 3,9 Kg in zona B, 4,3 Kg in zona C e 3,5 Kg in zona D, per una media generale che si attesta sui 4,1 Kg. La gara si svolta a tecnica libera e prevedeva lutilizzo di 17 litri tra terre e pastura, 2 litri di esche comprensive di di litro di fouillis, 50 grammi di vers de vase e dei lombrichi; come sempre lombrichi e vers de vase utilizzabili solo come innesco. Una menzione di merito va sicuramente rivolta al neo Campione del Mondo Andrea Fini, che in non perfette condizioni fisiche, a causa di un infortunio patito durante i festeggiamenti per il Mondiale vinto, ha stretto i denti e da campione quale ha vinto il proprio, non facile, settore. La classifica di giornata assegna la vittoria alla formazione A della ASD Lenza Parmense Maver formata da Giovanni Grisenti, Matteo Cappellini, Luigi Sacco, Massimo Cattaneo con 6 penalit; secondo posto per la Lenza Emiliana Tubertini squadra A con 7 penalit, terzo posto per la SPS Longobardi Milo con 7 penalit, quarto posto per la ASS Amo Santarcangiolese Colmic squadra A con 10 penalit, quinto posto per lAlto Panaro Sensas Stonfo squadra B con 11 penalit. La classifica generale finale consegna il Trofeo di Eccellenza Nord 2011 alla squadra A della Polisportiva Oltrarno Colmic con 55 punti, seconda piazza per la Lenza Emiliana Tubertini squadra A con 56 punti, terzo posto per la ASD Lenza Parmense Maver squadra A con 57 punti, quarto posto per la SPS Longobardi Milo squadra A con 59 punti, quinto posto per la ASS Amo Santarcangiolese Colmic squadra A con 69 punti. Le formazioni classificatesi dal 1 al 15 posto prenderanno parte alla gare di finale per il titolo di Campione dItalia 2011, le squadre classificate dal 16 al 32 posto prenderanno parte al Trofeo di Eccellenza Nord 2012 mentre quelle classificate dal 33 al 50 posto retrocedono nei rispettivi gironi di serie A. Tra le squadre che questanno escono dal Trofeo di Eccellenza Nord va sicuramente sottolineata la sfortunata formazione dei padroni di casa del Vairone Maver, che chiude con 104,5 penalit insieme ad altre due formazioni e, a causa del peggior piazzamento, saluta la competizione, ma visto il potenziale che ha ed il credito conseguito con la fortuna, sapr velocemente riprendersi e rientrare in Eccellenza Nord. Al termine della cerimonia di premiazione ho incontrato Giovanni Grisenti, componente della squadra che ha vinto la gara odierna, la Lenza Parmense Maver, con il quale abbiamo parlato della gara, poi ho dato voce ad Andrea Collini, capitano non giocatore della formazione che ha meritatamente vinto ledizione 2011 dellEccellenza Nord. Giovanni Grisenti: Ti confesso subito che ad inizio Campionato dicevo con quelli della mia squadra che ero fermamente convinto che saremmo arrivati tra le prime, anzi dicevo proprio tra le prime tre, visti anche i risultati dello scorso anno. La mia convinzione era basata sul fatto che pesco ormai da 45 anni e vedo il livello dei pescatori che ci sono in giro, e quindi mi convinco sempre di pi che una delle componenti essenziali per arrivare ad avere buoni risultati larmonia e la collaborazione del gruppo e noi abbiamo entrambe le cose. Il nostro gruppo non attivo solo nella pesca, ma abbiamo altri interessi comuni come il volontariato e anche tante altre cose che forse non fanno in molti. Questo nostro stare insieme sono convinto aiuti anche i nostri risultati sportivi. Entrando nel merito della gara di oggi, ti dico che sono stato aiutato dalla fortuna avendo pescato nel primo picchetto del campo di gara. E stata una pescata facile, ho fatto un leggero fondo con pastura e bigattini in colla sulla tredici metri, poi ho continuato fiondando pochi bigattini alla volta sino alla fine della gara. Ho pescato poco appoggiato, come si pescava una volta nella Fiuma quando si cercavano i cavedani, oggi invece cerchiamo i carassi con lenze da 4x16 ad un grammo. Personalmente non riesco ad adattarmi alle vele e quindi pesco con galleggianti normali. Io personalmente la Fiuma lho vista in tutte le stagioni e ti devo dire che, insieme al Brian, in questa stagione il migliore campo di gara che c. Andrea Collini: Parto dicendoti che ovviamente sono contento di aver ottenuto questo risultato; era un po che lo inseguivamo e alla fine ci sfuggiva sempre, penso di poter dire che frutto di un grande lavoro di gruppo che si appoggia a quella che la nostra organizzazione, poi ovviamente non mi voglio dimenticare del grande valore dei pescatori che fanno parte di questo gruppo, nessuno escluso. Abbiamo grandi agonisti che per il risultato si sacrificano al gruppo, abbiamo Rudi che una persona carismatica, intelligente, umana che riesce a fare bene con noi ma anche con la Squadra nazionale. Sicuramente per ottenere questi risultati abbiamo avuto momenti in cui girava tutto bene, e in quel caso facile proseguire, il difficile quando arrivano i momenti meno positivi ed proprio in quei momenti che vedi la forza del gruppo e della squadra. Finalmente questanno si vinto, gli altri anni, anche per aiutare la seconda squadra, si perso di vista il conseguimento del risultato finale, questanno abbiamo messo anche la ciliegina sulla torta. Per chiudere ti voglio dire che si vinto un Campionato sul filo di lana e, visti il merito ed il valore degli avversari, la soddisfazione ovviamente aumenta.
CLASSIFICA GENERALE FINALE
1 Polisportiva Oltrarno (Colmic) (A) 55,00
2 Lenza Emiliana (Tubertini) (A) 56,00
3 A.D.S. Lenza Parmense (Maver) (A) 57,00
4 S.P.S. Longobardi (Milo) (A) 59,00
5 A.S.S. Amo Santarcangiolese (Colmic) (A) 69,00
6 A.P.P.S. Lenza Aglianese (Maver) (A) 69,30
7 Cannisti Club Team Master (Trabucco) (A) 70,50
8 S.P.S. Ravanelli (Trabucco) (A) 70,50
9 Cannisti Castelmaggiore (Hydra) (A) 71,50
10 S.P.S. F.lli Campana (Maver) (B) 71,50
11 S.P.S. F.lli Campana (Maver) (A) 73,50
12 S.P.S. Pasquino (Colmic) (A) 75,00
13 Polisportiva Oltrarno (Colmic) (B) 77,50
14 Lenza Emiliana (Tubertini) (B) 79,50
15 A.D.S. Lenza Parmense (Maver) (B) 80,50
16 Alto Panaro (Sensas Stonfo) (A) 85,00
17 A.P.S. Borghigiana P. (Maver Tiger) (A) 86,00
18 Nuova L. M. (Madras Maver) (A) 86,00
19 Team Sarfix Crevalcore (A) 86,00
20 S.P.S. Ravanelli (Trabucco) (B) 86,00
21 S.P.S. Longobardi (Milo) (B) 86,50
22 Cannisti Club Vicenza (Maver) (A) 88,00
23 Alto Panaro (Sensas Stonfo) (B) 90,00
24 ASD G.P.O. Imolese (Tubertini) (A) 92,50
25 Lenza Emiliana (Tubertini) (C) 96,00
26 S.P.D. Tritium (Tubertini) (A) 98,50
27 A.P.D. Lonatesi (Tubertini Ballabeni) (A) 101,00
28 Cral 1 Maggio Asolana Dil. (Daiwa) (A) 101,50
29 A.P.S. Le Aquile (Colmic) (A) 102,00
30 SPSD Vasca Azzurra P. (Tubertini) (B) 102,50
31 S.P.S. Team Vic. (YUKI-Venturieri) (A) 104,50
32 S.P.S. Angelo Bruni (Milo) (A) 104,50
33 S.P.S. Il Vairone (Maver) (A) 104,50
34 SPSD Vasca Azzurra P. (Tubertini) (C) 106,00
35 S.P.S. Il Gambero Milords (Maver) (A) 106,50
36 A.D.P.S. Aurora Parma (Maver) (A) 106,50
37 T.C.A. Firenze (Maver Stonfo) (A) 108,00
38 S.P.S. Bagnacavallese (Colmic) (A) 110,00
39 SPSD Vasca Azzurra P. (Tubertini) (A) 111,00
40 Lenza Aretina Fin-Tes (Maver) (A) 112,00
41 A.S.D. Citt del Rubicone (Daiwa) (A) 113,00
42 S.P.S. Il Vairone (Maver) (B) 114,50
43 ASD Pescatori Dany Club (Hydra) (A) 115,50
44 S.P.S. Le Groane (Milo) (A) 116,00
45 L.S. Team Sandon (Fly) (B) 128,50
46 L.S. Team Sandon (Fly) (A) 128,50
47 Team Fuego (Tubertini) (A) 130,50
48 Pilastroni (Trabucco) (A) 137,50
49 S.P.S. Dil. I Diavoli (Maver) (A) 145,50
50 A.P.S. Treviglio (A) 158,50
Articolo di Massimo Rossi
della rivista Noi Pescatori http://www.noipescatori.com