\\ Home Page : Articolo : Stampa
SAVE THE FISH - LOTTA AI CORMORANI
Di Admin G.P.O. (del 06/06/2011 @ 20:15:25, in TEMATICHE AMBIENTALI, linkato 2982 volte)
 
ANCHE IL G.P.O. IMOLESE TUBERTINI ADERISCE ALL’INIZIATIVA “SAVE THE FISH” PROMOSSA DA “MATCH FISHING”, “PESCA IN” E “NOI PESCATORI”.
 
articolo di Alessandro Scarponi di Match Fishing Italia
Cari amici di Match Fishing, per il problema CORMORANI serve PASSARE DALLE PAROLE AI FATTI!
 
In tanti si sono lamentati, sono anni che il problema esiste nel nostro paese, i pesci presenti nei laghi e nei corsi d’acqua del nord e centro Italia sono stati bersaglio da parte di una popolazione crescente di cormorani che stermina ogni anno, soprattutto nel periodo invernale, tonnellate di pesci, ma nessuno ha mai fatto qualcosa di concreto per fermare queste stragi.
 
Noi ci vogliamo provare, attraverso tutti gli strumenti legali che ci sono dati dal nostro ordinamento giuridico, per questo nei giorni scorsi alcuni Parlamentari hanno presentato, su nostra richiesta, alcune interrogazioni ai Ministri competenti.
 
Per supportare l’iniziativa dobbiamo tenere alta l’attenzione su questo problema attraverso la raccolta di migliaia di firme da inviare al Governo a Roma.
 
Allora cari amici, se amate la pesca, se desiderate continuare ad andare a pescare, se credete che questa sia una buona iniziativa, vi chiediamo solo di stampare il modulo allegato e di raccoglre tante firme tra pescatori, amici, parenti, amici dei parenti e così via..
 
Ogni foglio compilato o più fogli insieme li dovete poi spedire in busta chiusa al Comitato SAVE THE FISH presso sede di Pesca In al seguente indirizzo:
 
Pesca In – via XX settembre, 60 – 50129 – Firenze
 
Stampate il modulo per la raccolta firme e portatelo nei raduni di pesca, nelle sedi delle società di pesca, nelle sezioni delle Associazioni di pesca, ovunque!!!
 
Ricordate!
 
O ADESSO O MAI PIU’!!
 
Alessandro Scarponi
 (il Comitato promotore è formato da: Match Fishing, Pesca In, Noi Pescatori)
 
Articolo tratto dal sito Match Fishing Italia consultabile integralmente cliccando sul seguente link
 
N.B. è possibile scaricare il modulo a fondo pagina dell’articolo di Alessandro Scarponi
 
Scaricatelo, stampatelo e diffondetelo tra i vostri amici di pesca, nelle sedi delle vostre società e lasciatene qualche copia nei vostri negozi di pesca preferiti.